Menu

Il 2 ottobre corriamo con Stefano insieme per diritti e dignità

Era il 22 ottobre 2009 quando Stefano Cucchi, romano di 30 anni, perdeva la vita mentre era sotto la responsabilità dello Stato, in custodia cautelare dopo essere stato arrestato al Parco degli Acquedotti sette giorni prima.

 

Nei sette anni trascorsi da allora, la sorella Ilaria ha lottato instancabilmente per ottenere giustizia e verità sulla morte di suo fratello, che al momento di spegnersi pesava solo 37 chili, era disidratato e aveva il volto livido. Ilaria Cucchi ha portato la vicenda del suo familiare all'attenzione dell'opinione pubblica, ha scelto di rievocare ogni giorno, di fronte ai media e alla politica, i giorni oscuri in cui ha perso il fratello e di sacrificare il suo dolore molto privato per rivendicare pubblicamente diritti e dignità in nome di Stefano, di altri morti in situazioni analoghe, e di tutti noi.

Nell'approssimarsi al settimo anniversario della morte di Stefano Cucchi, il 2 ottobre 2016 alle 10 al Parco degli Acquedotti parte "Corri con Stefano", una corsa competitiva di 6 km e una passeggiata non competitiva di 3 km seguite da performance musicali, reading e interventi delle associazioni, dei familiari e degli artisti, con la conduzione della giornalista Giulia Bosetti. L'evento sportivo, realizzato in collaborazione con Uisp Roma, prevede un'iscrizione di 7 € per la gara di 6 km e di 5 € per la camminata di 3 km. Nell'area adiacente al circuito sarà allestito un "parco dei diritti" che, tra i gazebo dell'organizzazione e delle varie associazioni, ospiterà anche quello del gruppo Emergency – Appio Tuscolano e quello dei Runners for Emergency. Il Secondo Memorial Stefano Cucchi sarà una giornata per ricordare Stefano in un clima di condivisione, di valori sportivi, di cultura, solidarietà e diritti, pensata anche per tenere viva l'attenzione sulla richiesta di una legge che introduca anche nel nostro Paese il reato di tortura. Una battaglia in cui Ilaria Cucchi è in prima fila, nel nome di tutti. 

 

Vuoi iscriverti? **Qui**

back to top

Disclaimer

 Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n°62 del 7.03.2001. 
Questa opera è pubblicata sotto questa Licenza Creative Commons

Creative Commons 88x31

 

 

ASD Runners for Emergency - Fidal RM315 - Cod. AICS 106433 - C.O.N.I. Reg. Naz.le n° 221264
- C.F. 97798290587 - Viale della Vittoria 42, 00122, Lido di Ostia, Roma.